GhostRecords.it

latest release

prev

Tutte Le Canzoni

Islands EP

Home (EP)

Our Life Will Be Made Of Simple Things

Horns

Spazioperso

Belize - S/T (musicassetta)

Kill Me Twice

We Are Lions

Still

next

Album

Horns

Horns

There Will Be Blood
Self Distribuzione

2016

buy on
SHOP online

CD € 11,00


Attivi dal 2009, i There Will Be Blood nascono inizialmente da un idea di Riccardo Giacomin e Davide Paccioretti, due bassisti che condividono la passione per la musica blues del Mississippi e per le atmosfere polverose e aride del West America. Dopo aver scelto di abbandonare le quattro corde in favore delle chitarre, per poter dare vita ad una band, cio’ che manca e’ una batteria, che sia solida e asciutta, secca e violenta, capace di sostenere le distorisioni delle due chitarre. Mattia Castiglioni diventa così il terzo elemento dei There Will Be Blood. Il gruppo lavora assieme allo sviluppo dei primi testi che diventano storie sempre più complesse, oscillando fra il noir ed il western, attingendo a piene mani dall'horror e dall'iconografia del cinema di genere.
Per dare un nome alla neonata formazione i tre prendono in prestito il titolo del film di Paul Thomas Anderson con Daniel Day-Lewis, in virtù delle atmosfere crude, ma evocative, della pellicola.
Si delinea già l'idea di un concept album che racconti il cammino di uno sfortunato protagonista senza nome, dannato e alla ricerca della propria redenzione. There Will Be Blood diventa frase simbolo della maledizione del personaggio, ovunque vada le sciagure lo seguiranno e il sangue scorrerà.
A maggio 2010 esce l’EP “Prologue”, a cui fa seguito nel 2011 il concept album "Wherever You Go" che, con il nome della band "There Will Be Blood", compone la condanna del protagonista dei concept. Wherever you go, there will be blood: ovunque andrai scorrerà del sangue.
Due anni dopo esce “Without”, sempre su etichetta Ghost Records, il secondo capitolo che, come il precedente, è carico delle atmosfere del delta del mississippi e di vigorosi ritmi di cassa e timpano. Il 10 giugno 2016 è la volta di “HORNS”, il terzo album della band varesina, che conclude la trilogia del viaggiatore solitario, la fine di un lungo percorso che gli consegna finalmente la sua agognata vendetta, una strada costellata da ogni tipo di mostri, prodigi, miracoli e catastrofi. A differenza dei precedenti album, “HORNS” è un disco più articolato, che ha permesso alla band di confrontarsi con stili ed influenze nuove. Registrato e mixato a La Sauna Recording Studio di Varese, il nuovo lavoro vede la collaborazione di diversi musicisti ai cori, armoniche (lo straordinario armonicista blues Marco Pandolfi), trombe (Massimo Marcer, trombettista per Moni Ovadia ra gli altri), sax, pianoforti, tastiere e synth, che si vanno ad aggiungere a quello che è il marchio di fabbrica della formazione varesina, un blues energico e coinvolgente fatto di riff potenti e ritornelli accattivanti.
Partendo dal blues più classico all’ hill-country, al rnr, al funk/soul, al gospel ed allo stoner, fino al country & western, la band rimodella il proprio sound verso nuovi orizzonti, senza perdere le batterie massicce e le melodie orecchiabili che il pubblico ha da sempre apprezzato.

TRACKLIST:

1. Burn Your Halo
2. Fire
3. Blind Wandering
4. Undertow
5. Mismatch
6. Reviver
7. Ride
8. Turn Your Back
9. Horns
10. Short Breath
11. Lust
12. Till Death Do Us Part
Press Area


Newsletter

Accetto pienamente informata/o in base all'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 sul trattamento dei propri dati personali, ai sensi dell'art. 23 dello stesso.

Ghost Records & Publishing S.n.C. Music Entertainment

Via Monviso, 6 21100 Varese (VA) - P.IVA 03135300121
email info@ghostrecords.it - web www.ghostrecords.it

Web Design & Develop by SIS srl

Copyright © 2005 Ghost Records & Publishing S.n.C. - All Rights Reserved.